Home
La Sezione
Le Nostre Attività
Per Contattarci
FORUM RADIOAMATORIALE - Un pò di "Criterio" non guasta...
    FORUM RADIOAMATORIALE
Sostieni il nostro lavoro. Per altri modi leggi FAQ


FORUM RADIOAMATORIALE
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  




 Tutti i Forum
 Discussioni
 Domande & Risposte
 Un pò di "Criterio" non guasta...
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Tutti gli utenti possono inserire NUOVE discussioni in questo forum Tutti gli utenti possono rispondere in questo forum
  Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

i1qii

Utente Attivo


Inserito il - 16/11/2012 : 11:18:47  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i1qii Invia a i1qii un Messaggio Privato

Ieri sera verso le 22 mi è capitato di seguire un paio di qso italiani,
uno a 3661.5KHz e l'altro a 3664.5KHz.
Personalmente ascoltando con un'antenna caricata e risonante, sul balcone di casa
utilizzando sia il Perseus che un Racal RA1792, ascoltavo entrambe i qso
senza troppe interferenze.
Ad un certo punto un corrispondente del qso più in basso in accordo
con altri partecipanti al medesimo qso decide di salire di 3KHZ ed avvisare in particolare
un radioamatore della IS0 di abbassare la potenza.

l'IS0, gentilmente riduce la pwr output ma il corrispondente del qso più in basso
continua a lamentare interferenza provocata dal QSO in LSB 3KHz più in alto
dichiarando che la colpa era dovuta alle apparecchiature vintage del corrispondente
della IS0... hi...

Mi chiedo, queste persone che cognizioni hanno in fatto di radiocomunicazioni hf?
Come si può pretendere di fare qso senza interferenze 3KHz sotto ad una emissione in LSB
utilizzando un filtro a 2.7KHz!
Questi fatti si commentano da soli... Altro che esami più facili.

Cari 73
Diego









Modificato da - i1qii in Data 18/11/2012 10:14:20

 Firma di i1qii 
I1QII - Diego

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~  Messaggi: 659  ~  Membro dal: 16/12/2004  ~  Ultima visita: Oggi

iw7ed

Utente Mentor




Inserito il - 16/11/2012 : 11:38:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di iw7ed  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  iw7ed Invia a iw7ed un Messaggio Privato
Però c'è molta prepotenza in frequenza, certi sono anche dei grandi rinco****niti.







  Firma di iw7ed 
FaBiO IW7ED - Brindisi -Italian Amateur Radio Station
LoC. JN80XP - Socio: Amateur Radio Society
WeBSite : https://iw7ed.jimdo.com/

 Regione Puglia  ~ Città: Brindisi  ~  Messaggi: 3463  ~  Membro dal: 22/12/2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

it9rwb

Utente Master



Inserito il - 16/11/2012 : 11:48:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di it9rwb Invia a it9rwb un Messaggio Privato
Messaggio di i1qii


Ieri sera verso le 22 mi è capitato di seguire un paio di qso italiani,
uno a 3661.5KHz e l'altro a 3664.5KHz.
Personalmente ascoltando con un'antenna caricata e risonante, sul balcone di casa
utilizzando sia il Perseus che un Racal RA1792, ascoltavo entrambe i qso
senza troppe interferenze.
Ad un certo punto un corrispondente del qso più in basso in accordo
con altri partecipanti al medesimo qso decide di salire di 3KHZ ed avvisare in particolare
un radioamatore della IS0 di abbassare la potenza.

l'IS0, gentilmente riduce la pwr output ma il corrispondente del qso più in basso
continua a lamentare interferenza provocata dal QSO in LSB 3KHz più in alto
dichiarando che la colpa era dovuta alle apparecchiature vintage del corrispondente
della IS0... hi...

Mi chiedo, queste persone che cognizioni hanno in fatto di radiocomunicazioni hf?
Come si può pretendere di fare qso senza interferenze 3KHz sotto ad una emissione in LSB
utilizzando un filtro a 2.7KHz!
Questi fatti si commentano da soli... Altro che esami più facili.

Cari 73
Diego




Scusami la mia ignoranza ma a 3khz più in alto non è normale ricevere molte interferenze a meno che la stazione su non va con 5-6 khz di larghezza di banda.
Con filtro 2,7 di larghezza si dovrebbe stare sufficientemente tranquilli.

Riassumendo graficamente:


Immagine:

77,02 KB

73.








Modificato da - it9rwb in data 16/11/2012 12:01:42

  Firma di it9rwb 
73 de IT9RWB-KI4ZTL Carmelo

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Ragusa  ~ Città: Scicli  ~  Messaggi: 2477  ~  Membro dal: 03/04/2008  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

IZ6CLZ

Utente Virtuoso




Inserito il - 16/11/2012 : 11:52:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IZ6CLZ  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di IZ6CLZ  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  IZ6CLZ Invia a IZ6CLZ un Messaggio Privato
Ci sono momenti di propagazione,anni fa ce ne erano di più,che sembra quasi di avere un operatore come sull'uscio di casa,e questo da modo a disturbo.Io so x sentito dire: che è buona norma tra radioamatori stare ad almeno 2khz,in 80mt stare a 3khz quindi è da signori.Spesso in 80 ssb ferquenza dx 3790-3800 ci si trovano stazione di oltre oceano,e fare uno split da 3khz quì è da pazzi questo xchè ci ritroviamo in 100-5000 persone sulla stessa frequenza e ti assicuro che non c'è apparato che tenga stringi stringi il ricevitore spaperella ed offusca la frequenza,quì gli darei ragione,x finire posso dirti che la distanza di 3khz sono + che sufficenti basta sapersi accontentare.Buoni dx







  Firma di IZ6CLZ 
Antonio Italia
http://www.qsl.net/iz6clz
iz6clz.chiocciola.alice.it SKYPE IZ6CLZ
tel.. 3475712914 SKYPE antonioclz
Citazione:Ci stiamo mangiando tutta la casa di Babbo
Prendete il materiale da IK5HHA,ottimo garantisco anch'io grazie

 Regione Marche  ~ Prov.: Ascoli Piceno  ~ Città: San Benedetto del Tronto  ~  Messaggi: 5779  ~  Membro dal: 01/01/2005  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

i1qii

Utente Attivo


Inserito il - 16/11/2012 : 13:23:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i1qii Invia a i1qii un Messaggio Privato

Scusa Carmelo, mi permetto di allegarti il grafico con evidenziate
le zone di interferenza provocata ad un'altra emissione 3KHz sotto in LSB.
Occorre considerare almeno il fattore di forma del filtro utilizzato
oltre alla "pulizia" in generale del segnale emesso.


Immagine:

87,88 KB


Praticamente, per garantire un livello di interferenza molto basso
in SSB, utilizzando una banda passante di 2.7KHz, è necessario essere distanziati di circa 4KHz.

Cari 73
Diego








Modificato da - i1qii in data 16/11/2012 15:34:22

  Firma di i1qii 
I1QII - Diego

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~  Messaggi: 659  ~  Membro dal: 16/12/2004  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

i6xpu

Utente Medio


Inserito il - 16/11/2012 : 13:50:52  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a i6xpu un Messaggio Privato
Nella mia stazione cisono solo apparecchiature vintage. Devo smettere di fare il radioamatore? Saluti 73 Angelo I6XPU







 Regione Abruzzo  ~ Prov.: Chieti  ~ Città: Chieti  ~  Messaggi: 120  ~  Membro dal: 14/04/2007  ~  Ultima visita: 10/12/2017 Torna all'inizio della Pagina

IK6ZER

Utente Senior


Inserito il - 16/11/2012 : 14:04:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IK6ZER Invia a IK6ZER un Messaggio Privato
Diego,
negli ultimi anni mi è capitato che operatori che facevano parte di DX PEDITION abbastanza importanti, chiamassero in split 3 Khz UP........in 40 metri!!!!! Ti immagini un pileup in 40 metri 3 Khz sopra al DX che si deve lavorare?
Lo sai come faccio Io? Di fronte a tutte le disgrazie che ci capitano nella vita quotidiana, oggi accendere la radio è il minore dei mali.

Saluti rassegnati








Modificato da - IK6ZER in data 16/11/2012 14:05:57

  Firma di IK6ZER 
FABIO,IK6ZER

 Regione Marche  ~ Prov.: Pesaro-Urbino  ~ Città: FANO  ~  Messaggi: 1152  ~  Membro dal: 03/11/2005  ~  Ultima visita: 09/12/2017 Torna all'inizio della Pagina

i1ndp

Utente Attivo


Inserito il - 18/11/2012 : 14:22:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i1ndp Invia a i1ndp un Messaggio Privato
i1qii, mi stupisci!

Se entrambi i QSO sono in LSB tutti e due occupanop un canale che parte dalla propria frequenza a scendere. Se quindi le emissioni sono (come dovrebbero di 2.7 Khz e non di piu'. Tutti e due godrebbero di un canale libero da interferenze.

O no?

nando








 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: magnano  ~  Messaggi: 914  ~  Membro dal: 03/07/2008  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

i1qii

Utente Attivo


Inserito il - 19/11/2012 : 09:31:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i1qii Invia a i1qii un Messaggio Privato
i1ndp ha scritto:

i1qii, mi stupisci!

Se entrambi i QSO sono in LSB tutti e due occupanop un canale che parte dalla propria frequenza a scendere. Se quindi le emissioni sono (come dovrebbero di 2.7 Khz e non di piu'. Tutti e due godrebbero di un canale libero da interferenze.

O no?

nando



Scusa Nando, i filtri hanno un fattore di forma da considerare,
non sono ideali...
2,7KHz a -6dB, significano in pratica sempre oltre 3KHz a -60dB
quindi se due emissioni in LSB sono distanziate di 3KHz soffriranno sicuramente di una certa interferenza.
Vedi anche le considerazioni grafiche relative al comportamento reale di alcuni filtri riportate nel mio precedente intervento in questo post.

Cari 73
Diego








  Firma di i1qii 
I1QII - Diego

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~  Messaggi: 659  ~  Membro dal: 16/12/2004  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

i1ndp

Utente Attivo


Inserito il - 19/11/2012 : 14:53:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i1ndp Invia a i1ndp un Messaggio Privato
Diego,
e' vero che i filtri non sono perfetti ma specialmente oggi tra roofing filter e DSP credo che 3Khz di separazione dovrebbero essere piu' che sufficienti per garantire la possibilita' di fare QSO con emissioni in regola con la tecnica (e le leggi).

Certo che se ci si mette qull'idiozia della HI FI SSB ..... il discorso potrebbe cambiare.

saluti
nando








 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: magnano  ~  Messaggi: 914  ~  Membro dal: 03/07/2008  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

i1qii

Utente Attivo


Inserito il - 19/11/2012 : 16:15:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di i1qii Invia a i1qii un Messaggio Privato
i1ndp ha scritto:

Diego,
e' vero che i filtri non sono perfetti ma specialmente oggi tra roofing filter e DSP credo che 3Khz di separazione dovrebbero essere piu' che sufficienti per garantire la possibilita' di fare QSO con emissioni in regola con la tecnica (e le leggi).

Certo che se ci si mette qull'idiozia della HI FI SSB ..... il discorso potrebbe cambiare.

saluti
nando



Non è mia abitudine Nando scendere in polemiche...
Comunque qui i fatti sono oggettivi e tecnicamente accertati.
Mi trovo a dover valutare bande passanti anche nel campo lavorativo
e sono certo che operando con una apparecchiatura trasmittente
anche professionale con un filtro 2,7KHz a -3dB,
bene o male qualche "spruzzo" di rf invaderà la banda
impiegata da una emissione LSB 3KHz sotto, è normale.

Basta stare a 3,5/4KHz e le polemiche non esisterebbero.

In questo caso il roofing filter non serve a molto.

Cari 73
Diego












  Firma di i1qii 
I1QII - Diego

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~  Messaggi: 659  ~  Membro dal: 16/12/2004  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

it9rwb

Utente Master



Inserito il - 19/11/2012 : 16:28:38  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di it9rwb Invia a it9rwb un Messaggio Privato
i1qii ha scritto:

i1ndp ha scritto:

Diego,
e' vero che i filtri non sono perfetti ma specialmente oggi tra roofing filter e DSP credo che 3Khz di separazione dovrebbero essere piu' che sufficienti per garantire la possibilita' di fare QSO con emissioni in regola con la tecnica (e le leggi).

Certo che se ci si mette qull'idiozia della HI FI SSB ..... il discorso potrebbe cambiare.

saluti
nando



Non è mia abitudine Nando scendere in polemiche...
Comunque qui i fatti sono oggettivi e tecnicamente accertati.
Mi trovo a dover valutare bande passanti anche nel campo lavorativo
e sono certo che operando con una apparecchiatura trasmittente
anche professionale con un filtro 2,7KHz a -3dB,
bene o male qualche "spruzzo" di rf invaderà la banda
impiegata da una emissione LSB 3KHz sotto, è normale.

Basta stare a 3,5/4KHz e le polemiche non esisterebbero.

In questo caso il roofing filter non serve a molto.

Cari 73
Diego







Ciao, basta che sul ricevitore si stringa a 1,9 khz di banda passante e si shifta un pochino ed il disturbo sparisce a -50 dB.
A meno che il segnale interferente non giunga al ricevitore 30-40 oltre s9 con larghezza di banda 4-5 khz, a questo punto il QSY è l'unica soluzione.

73.








Modificato da - it9rwb in data 19/11/2012 16:29:52

  Firma di it9rwb 
73 de IT9RWB-KI4ZTL Carmelo

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Ragusa  ~ Città: Scicli  ~  Messaggi: 2477  ~  Membro dal: 03/04/2008  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
  Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,17 secondi.